lunedì 31 ottobre 2011

Dolcetto o scherzetto?!

 Dolcetto o scherzetto?
 Sacro o profano?


 A voi la scelta!!

Fave dei morti


 Questi biscottini sono preparati in molte regioni italiane per la ricorrenza dei morti, in versioni diverse tra loro, ma accomunate dalla presenza delle mandorle. La ricetta che vi propongo prevede il burro, non sempre presente, e nessun tipo di lievito, mentre in alcune varianti potreste trovare bicarbonato o lievito istantaneo; in questo modo, si ottengono dei biscottini che si abbassano in cottura e che, una volta raffreddati, diventano croccanti, e possono essere conservati per molti giorni in una scatola di latta per preservare questa peculiarità

·   100 gr di mandorle dolci (per un sapore più vicino a quello degli amaretti, è possibile  aggiungere 3 mandorle amare)
·   150 gr di zucchero
·   50 gr di burro
·   100 gr di farina
·   un uovo
·   buccia di limone grattugiata
·   sale 

 Frullare le mandorle, disporle sulla spianatoia, unire la farina, lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, il burro, sabbiare (lavorare la farina con il burro e lo zucchero, con un movimento di sfregamento tra i palmi e le dita, al fine di ottenere un composto non amalgamato ma sabbioso, granuloso, dalla consistenza sfarinata), unire l'uovo e impastare velocemente. Se il composto risulta troppo morbido, aggiungere la farina necessaria a renderlo lavorabile con le mani, senza esagerare per evitare di indurire troppo la pasta e alterarne il sapore. Mettere il composto per circa mezzora in frigo per farlo indurire, in modo da agevolare la realizzazione dei biscottini. Realizzare delle palline (di circa 7 gr), disporle distanziate su una teglia con carta forno, rimettere in frigo per 10-15 minuti (per evitare che in cottura si allarghino troppo) e infornare a 180-200° per 10-15 minuti.

Dolcetti albi... cocco



 Questi biscottini di mostruoso hanno solo gli occhietti scrutatori realizzati con i chiodi di garofano, che sono presenti anche nell'impasto macinati insieme ad altre spezie... per il resto, sono solo mostruosamente... buoni!!! Il cardamomo e il succo di limone conferiscono all'impasto un gusto delicatamente fresco. La preparazione? Vi richiederà 5 minuti, non uno di più! :-)

·   2 uova
·   1 cucchiaino di succo di limone
·   150 gr di zucchero
·   200 gr di farina di cocco
·   80 gr di albicocche secche
·   1 cucchiaino scarso di cardamomo, noce moscata e chiodi di garofano macinati
·   sale

 Montare per 4-5 minuti le uova con il succo di limone, un pizzico di sale e lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Unire quindi le spezie, le albicocche tagliate a pezzettini e la farina di cocco, amalgamare e lasciar riposare 30 minuti. Realizzare delle palline, aiutandosi con due cucchiaini, disponendole via via su una teglia con carta forno e cuocere a 160° per circa 20 minuti.


 Avete dei dubbi su quale dolcetto scegliere? Beh, la risposta giusta per gli indecisi è... TUTTI E DUE!!



 A questo punto non mi resta che augurare... un mostruoso Halloween a tutti!





Con questo post partecipo alla "RacCOCCOlta" della simpaticissima Ka' di "La Torta Pendente" :-D

11 commenti:

  1. Ma sono di di bontà unica, quando ho visto quelli al cocco mi hanno fatto ridere oltre a essere buoni sono troppo simpatici!!!Grazie mille per la bella ricetta!!!Bacioni e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. che simpatici!
    brava!
    ciao carla

    RispondiElimina
  3. semplici e buonissimi, che delizie!!!

    RispondiElimina
  4. Questi dolcetti sarebbero dannosissimi per me perché mi danno l'impressione che uno tiri l'altro. :P

    Cmq sia decisamente dolcetto XD

    RispondiElimina
  5. Ma che carucci i tuoi biscottiniiiiiiiii!!!!!!! bellissimi davvero!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Elisa bellissimo e dolce blog ,mi piacciono i cartoni ^_^
    passa a trovarmi se vuoi!
    Un'abbraccio Anna

    RispondiElimina
  7. ma i biscottini sono fantastici ely!!! e le foto hanno una luce naturale bellissima.... complimenti!! e un grande bacione.. a presto!

    RispondiElimina
  8. Si possono avere tutti e due?!?!?! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  9. Io scelgo il dolcetto.....sembrano talmente tanto buoni questi dolcetti che non potrei resistere.....bacini

    RispondiElimina
  10. Ma come avevo fatto a perdermi tali delizie, visto che io impazzisco per le spezie???

    RispondiElimina