venerdì 24 maggio 2013

Diamantini di riso al cacao

 I diamantini sono dei biscotti che tutti conoscerete, il nome deriva dallo zucchero semolato sul bordo esterno, che ne arricchisce il gusto e l'aspetto.
 La versione che vi propongo, tratta dal libro "Le dolci tentazioni" di Luca Montersino, è realizzata con farina di riso, il che li rende adatti anche ai celiaci, e cacao, per gli inguaribili golosi.
 Appuntatevi la ricetta perché i diamantini sono un'idea veloce e deliziosa per allietare le vostre colazioni casalinghe, i tè con gli amici, o anche per realizzare dei sacchetti golosi da regalare ai vostri cari!

 Di seguito ingredienti e procedimento.

Diamantini di riso al cacao
(per 70 diamantini)


·         225 gr di burro t.a.
·         125 gr di zucchero a velo
·         20 gr di tuorli
·         12,5 gr di uova
·         250 gr di farina di riso
·         30 gr di cacao amaro in polvere
Per decorare
·         75 gr di zucchero semolato
·         2,5 gr di caffè solubile

Amalgamare bene il burro con lo zucchero, quindi unire le uova e i tuorli, amalgamare e unire la farina e il cacao setacciato, lavorando velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciar riposare in frigo per un’ora circa.
Dividere in filoncini da 200 gr, rotolarli nello zucchero miscelato al caffè e tagliare a fette di ca. 2 cm di diametro.
Infornare a 180°C per 15 minuti circa.

19 commenti:

  1. Anch'io ho quel libro e questa ricetta mi era piaciuta tanto, devono essere squisiti!!!!

    RispondiElimina
  2. Ti sono usciti da meraviglia, brava come sempre Elisa! Questi biscotti si trovano anche nel libro: Golosi di salute di Montersino! Ciao, buon weekend!

    RispondiElimina
  3. Sono sicura che sono ottimi...la farina di riso regala sempre friabilità e leggerezza!

    baci

    RispondiElimina
  4. Favolosi!....con un solo difetto: uno tira l'altro.......ma qualcosa mi dice che vale veramente la pena fare questo "sgarbo" alla dieta!

    RispondiElimina
  5. ciao Eli!!!
    mamma che bonta' i biscottini!!
    ops,diamantini!
    e pensa la mia ignoranza,non li conoscevo!

    RispondiElimina
  6. Bellissimi, io adoro il cioccolato, quindi me li segno. Mai fatti, ma se li provo ti faccio sapere!

    RispondiElimina
  7. Mi vergogno un pò....sai che non conoscevo questo tipo di biscotto? davvero favoloso! ed interessante!!!

    RispondiElimina
  8. allora io mi devo vergognare tanto!!! non sapevo si chiamassero diamantini! no dai non dirlo a nessuno! :-D
    adesso devo proprio provarli allora!

    RispondiElimina
  9. Cara, ma sai che io questi biscottini non li conoscevo? :(
    Grazie per la ricetta!
    Un bacione! :)

    RispondiElimina
  10. troppo carini questi diamantini!!!un abbraccio...

    RispondiElimina
  11. credo di non aver mai utilizzato la farina di riso in nessuna preparazione dolce...se non per qualche tempura!
    La tua proposta mi sembra proprio un buono spunto da cui iniziare!
    complimenti cara!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. questi inzuppati nel latte domattina li vedrei proprio bene, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. li ho mangiati ma nn sapevo che si chiamassero cosi!! buona la tua versione Eli :)
    un bacione e grazie epr al visita! a presto!!

    RispondiElimina
  14. diamantini stragolosi cara Elisa!!!!

    RispondiElimina
  15. Buon week end cara amica!!!

    RispondiElimina
  16. Per me una sporta di questi diamantini!! Una buona domenica per Te e un abbraccio...ciao

    RispondiElimina